will_samson_ground_luminosityWILL SAMSON – Ground Luminosity
(Talitres, 2015)

Si direbbe che la recente collaborazione con Heimer (“Animal Hands“, 2015) abbia definitivamente dischiuso a Will Samson gli orizzonti di un’elettronica più incline al beat.

Se ne trova conferma nelle otto tracce del suo terzo lavoro solista “Ground Luminosity”, realizzate con il contribuito di amici musicisti quali Benoît Pioulard e Message To Bears, che amplificano in maniera significativa il lessico del globetrotter che a Berlino ha trovato la propria dimensione umana ed espressiva.

Violini e pulsazioni primordiali incorniciano così le canzoni di Samson, che anche in questo contesto non rinuncia del tutto a stratificati vapori ambientali, complemento ideale a suoi sogni ambient-folk sospesi a mezz’aria.

(pubblicato su Rockerilla n. 424, dicembre 2015)

http://willsamson.co.uk/