music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

kate_carr_i_had_myself_a_nuclear_springKATE CARR – I Had Myself A Nuclear Spring
(Flaming Pines, 2015)

L’incessante attività di mappatura sonora che conduce Kate Carr lungo itinerari che coprono l’intero pianeta ha fatto tappa nella campagna francese, nei dintorni del paesino di Marnay-sur-Seine, nella regione della Champagne-Ardenne. Si tratta di un luogo nel quale l’ambiente naturale e l’opera dell’uomo si ritrovano in una convivenza forzata, per certi versi stridente, che ha portato il primo a divenire funzionale al secondo, che ha sua volta ne ha mutato profondamente e in maniera irrimediabile i caratteri.

Il contrasto derivante dalla compresenza nella zona di ampie distese alluvionali con una centrale nucleare è l’oggetto di “I Had Myself A Nuclear Spring”, una sequenza di sette cartoline sonore raccolte sul posto, collocata entro due ideali parentesi costitute dalle istantanee di apertura e di chiusura del lavoro, interamente incentrate su field recordings naturalistici (versi di uccelli e fluire d’acqua) e distanti voci umane.
La parte centrale della narrazione sonora dell’artista australiana è invece occupata da brani dalle strutture più complesse, nei quali i luoghi “parlano” non attraverso le sole risonanze spontanee e quelle indotte da spettrali correnti di elettricità statica, ma vedono il proprio messaggio amplificato da modulate manipolazioni elettroniche e timbriche chitarristiche lievemente stillate (in particolare “Confluence” e “Rising Waters (Alone In The Dark) “).

Proprio queste ultime rappresentano l’elemento più interessante dell’opera, che introduce nel soundscaping ambientale scarni elementi armonici, pienamente integrati con gli spazi così rappresentati, dei quali amplificano il messaggio vagamente straniante, induttivo non di una mera contemplazione sonora, bensì di una inevitabile riflessione sul rapporto tra uomo e natura.

http://www.gleamingsilverribbon.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: