music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

EmilyJaneWhite-TheyMovedInShadow-LPjacket-ART-OUTLINEEMILY JANE WHITE – Moved In Shadow All Together
(Talitres, 2016)

La traccia letteraria del quinto album di Emily Jane White, il cui titolo è esplicitamente ripreso da Cormac McCarthy, ne riassume già in maniera emblematica il contenuto, che riporta la cantautrice californiana all’essenza polverosa, riflessiva e velata di tenebra di quell’America profonda narrata nei suoi primi promettenti dischi.

Allo stesso modo, le undici evocative ballate di “They Moved In Shadow All Together” vivono di lirismo poetico e di non edulcorata forza espressiva, esaltata dall’ambiente sonoro, la ricerca dei cui echi rendono ancora più evocative le interpretazioni della White e le note del suo pianoforte. Narrazioni personali e messaggi sociali si fondo così in un affascinante affresco american gothic.

(pubblicato su Rockerilla n. 429, maggio 2016)

http://www.emilyjanewhite.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: