music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

SAMO_12Jacket_Standard_RJCPTARMIGAN – Ptarmigan
(Self Released, 2016)

Piccole realtà dello sterminato universo indie-folk crescono e si evolvono: ecco i canadesi Ptarmigan, segnalatisi tre anni fa ai tempi del debutto “Eliak And The Dream”, proseguire il proprio percorso artistico, restando fedeli a una dimensione di indipendenza distributiva, adesso altresì supportata da una produzione professionale, affidata a James Bunton (Donovan Woods, Evening Hymns).

Al nuovo contesto realizzativo corrisponde la maturazione di un più elevato grado di consapevolezza creativa da parte del quintetto di Toronto, che negli otto brani che formano il nuovo album omonimo sfuma leggermente i caratteri di briosa orchestrina folk dell’esordio, combinandoli ora con una leggiadra coralità ora con reminiscenze di un rock classico, dal vago sentore progressivo. Non che crescendo e graduali trasformazioni dei brani non fossero presenti nel disco precedente, tuttavia nel variopinto seguito le moderate aperture orchestrali sono in prevalenza sostituite da cadenzati impulsi di basso e persino assoli di chitarra elettrica di sapore sixties.

L’estetica ricercatamente retrò di gran parte degli articolati brani del lavoro (sfiorano i cinque minuti di media) è completata dall’impostazione corale e dalle timbriche elevate delle interpretazioni di Peter McMurtry, che proiettano la band verso orizzonti incantati affini a quelli dei Fleet Foxes.

Benché non manchino pregevoli scorci bucolici, si direbbe che le tinte più propriamente folk della tavolozza degli Ptarmigan siano piuttosto accessorie rispetto alla rinnovata dimensione della band, che smarrisce forse in immediatezza quello che guadagna in professionalità e cura dei particolari, elementi comunque tali da elevarne le potenzialità di accesso in circuiti indie-folk più ampi rispetto a quelli sotterranei frequentati finora.


http://ptarmiganband.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 agosto 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: