music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

shield_patterns_mirror_breathingSHIELD PATTERNS – Mirror Breathing
(Gizeh, 2016)

La seconda prova sulla lunga distanza del duo formato da Richard Knox (Glissando, A-Sun Amissa, The Rustle Of The Stars) con la cantante Claire Brentnall offre dell’ibradizione ambient-trip-hop del debutto “Contour Lines” (2014) una varietà di sfaccettature che ben rispecchia le complesse personalità dei due artisti.

Mentre infatti la vocalità eterea della Brentnall dispensa ora carezze sognanti ora evocazioni spettrali in canzoni dalle strutture mai così decise, Knox pennella densi fondali notturni, solo a tratti scanditi da pulsazioni ritmiche, confezionando anche due sorprendenti basi pianistiche. È poi il violoncello di Julia Kent ad amplificare l’obliquo camerismo di ricercate variazioni dream-pop.

(pubblicato su Rockerilla n. 433, settembre 2016)


http://www.shieldpatterns.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: