music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LUCA D’ALBERTO – Endless
(K7!, 2017)

Il debutto discografico di Luca D’Alberto non è un disco neoclassico come i tanti che ormai popolano l’universo indipendente. Innanzitutto, il compositore abruzzese ha già alle spalle importanti collaborazioni ed estimatori nel campo cinematografico; inoltre il suo “Endless”, prodotto da Martyn Heyne (Tiny Ruins, The National) rappresenta la prima uscita del catalogo neoclassico dell’etichetta elettronica !K7, contrassegnato dalla sigla K7!.

Le nove intense pièce del lavoro lasciano trasparire la naturale sensibilità cinematica di D’Alberto, rivelandone l’approccio tutto incentrato su istinto e comunicazione emozionale, veicolato da pianoforte e florilegi d’archi, come palpitanti cortometraggi senza tempo.

(pubblicato su Rockerilla n. 442, giugno 2017)

http://luca-dalberto.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 luglio 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: