music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

KJ – Spells
(Lost Tribe Sound, 2017)

KJ Rothweiler dispensa una nuova osmosi tra musica e immagini nelle nove istantanee di “Spells”. Un anno e mezzo dopo il debutto “Wake“, l’artista newyorkese affina la propria inclinazione di regista ambientale in una sequenza di suoni e visioni dai riflessi cangianti.

Ad eccezione degli oltre nove minuti della title track, il lavoro contiene infatti una raccolta di brevi scorci sonori, nella quale si avvicendano gradualmente modulazioni screziate, filtraggi acustici e trasfigurate aperture orchestrali. Ne risulta una congerie di dissolvenze ipnotiche, non circoscritte a mera contemplazione bensì animate da un senso profondamente umano di straniamento ambientale.

(pubblicato su Rockerilla n. 446, ottobre 2017)

https://kj-rothweiler-bsx4.squarespace.com/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 ottobre 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: