music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ERALDO BERNOCCHI & CHIHEI HATAKEYAMA – Solitary Universe
(Aagoo, 2018)

Due musicisti navigati, versatili e inclini alle collaborazioni hanno saldato le rispettive ricerche su timbriche chitarristiche in cinque lunghi brani che vengono presentati in associazione a un libretto di fotografie realizzate dall’artista visuale italiana Petulia Mattioli insieme al giapponese Yasushi Miura. Stesse nazionalità quelle di Eraldo Bernocchi e Chihei Hatakeyama, che hanno curato la parte sonora di un lavoro da assorbire in una sinestesia sensoriale accomunata dalla contemplazione di una natura solitaria e inattingibile.

Così hanno preso forma le composizioni di “Solitary Universe”, che si sviluppano lentamente attraverso dilatate stratificazioni e drone solo a tratti lievemente increspati, proiettati verso gli spazi infiniti di modulazioni il cui fascino avvolgente rende l’isolazionismo ambientale sorprendentemente confortevole ed empatico.

http://www.chihei.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: