music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

MATHIAS DELPLANQUE – Témoins
(Crónica, 2018)

Quale autentico scultore della materia sonora, Mathias Delplanque è stato più volte incaricato di veri e propri lavori “su commissione”, da parte di istituzioni artistico-culturali.

“Témoins” raccoglie due di questi lavori realizzati tra il 2011 e il 2014, ciascuno intorno ai venti minuti di durata, nei quali l’artista francese lascia letteralmente parlare gli ambienti di registrazione, riempiti soltanto di poche frequenze sintetiche disturbate e sottoposti a un editing minimale. Nel solo più breve bonus digitale si affacciano simulacri armonici catturati in uno spazio accidentale, che dell’artista francese non smentisce la peculiare topografia sonora.

(pubblicato su Rockerilla n. 450, febbraio 2018)

http://www.mathiasdelplanque.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 febbraio 2018 da in recensioni 2018 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: