music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

MAURIZIO ABATE – Standing Waters
(Boring Machines / Black Sweat, 2018)

L’infinita varietà delle forme plasmate da Maurizio Abate sulle corde della sua chitarra trova nuova momentanea definizione nelle cinque tracce di “Standing Waters”, collocate in un’ideale scia di continuità rispetto a “Loneliness, Desire And Revenge” (2015).

Perseguendo l’abituale libertà da schemi e registri predefiniti, Abate ricama articolate filigrane acustiche giocando con sospensioni riflessive e fraseggi dalle dinamiche impetuose. L’affacciarsi degli arrangiamenti per violino e violoncello di Lucia Gasti fa accedere a una dimensione cameristica l’autosufficienza espressiva di una chitarra in grado di generare mondi.

(pubblicato su Rockerilla n. 452, aprile 2018)

https://soundcloud.com/maurizio-abate

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: