music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

HORSE FEATHERS – Appreciation
(Kill Rock Stars, 2018)

L’allontanamento di Justin Ringle dalla “capitale folk” Portland coincide con il coronamento del percorso dei suoi Horse Feathers verso un progressivo irrobustimento dell’originario suono dalla delicata matrice chamber-folk. Al sesto album, la fisionomia della band muta infatti in maniera significativa, aprendo la propria line-up a musicisti di estrazione r&b e country-pop.

“Appreciation” combina solo residue tracce degli abituali arrangiamenti d’archi con una preponderante cura degli aspetti ritmici e con un impianto strumentale dal marcato gusto seventies, cui il lirismo interpretativo di Ringle conferisce sorprendenti accenti soul.

(pubblicato su Rockerilla n. 453, maggio 2018)

http://horsefeatherstheband.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: