music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ANTHÉNE – Echo In The Memory
(Cathedral Transmissions, 2018)

È dedicata al tema “hauntologico” per eccellenza della memoria la seconda pubblicazione di Brad Deschamps per la serie di uscite a tiratura limitata dell’etichetta Cathedral Transmission. E proprio alla precedente “Permanence” (2016) si ricollega “Echo In The Memory”, non sotto il solo punto di vista concettuale ma anche da quello più strettamente sonoro.

Muovendo da affini diluizioni ambientali, l’artista canadese ne plasma essenza e contenuti in tre lunghe tracce e in un più breve tremulo frammento. I riverberi iniziali lasciano via via spazio a una coltre di rilucenti oscillazioni, mentre nel finale si affacciano soffi lievemente più saturi, tuttavia anch’essi dispiegati in una sequenza di risonanze il cui calore ipnotico riecheggia, appunto, proiettandosi verso l’infinito.

http://www.facebook.com/anthenemusic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: