music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JAMES MURRAY – Landscapes Of Lovers
(Fluid Audio, 2018)

“L’amor che move il sole e l’altre stelle” costituisce anche il carburante della più recente pubblicazione di James Murray, compositore ambientale che in tutta la sua produzione si è sempre mostrato estremamente sensibile ai mutevoli moti dell’animo, ma che non si era finora cimentato in maniera così esplicita con il più sublime dei sentimenti, ma anche con quello più difficile da rappresentare. L’artista inglese lo affronta ovviamente a modo suo, evitando con cura eccessi zuccherosi, anzi coniugandolo con la sua abituale propensione alla ricerca sonora in due tracce di lunga durata (entrambe poco al di sotto dei venti minuti), nelle quali condensa maestose sinfonie di ambience orchestrale.

Come a rappresentare due diversi aspetti del tema prescelto, i brani presentano caratteri tra loro complementari: dopo l’elevazione iniziale, la title track si snoda fluido attraverso risonanze ariose e soffusi respiri ambientali, mentre “And So Goodbye For Now” presenta un immediato impatto drammatico sulla tensione degli archi, poi diluita da una graduale dissolvenza densa di sublime nostalgia. Ambient (is) for lovers.

http://www.jamesmurray.info/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 novembre 2018 da in recensioni 2018 con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: