music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JESSICA PRATT – Quiet Signs
(Mexican Summer / City Slang, 2019)*

Ancora tempi creativi dilatati e misurata concisione espressiva caratterizzano le canzoni di Jessica Pratt, che torna ad affacciarsi alla produzione discografica esattamente quattro anni dopo il precedente “On Your Own Love Again“. “Quiet Signs” è il terzo album dell’artista californiana e, in coerenza con il suo titolo, è un lavoro formato da semplici emissioni sonore, segnali discreti ma dotati ciascuno di una propria forza espressiva, messa a sistema da un approccio compositivo che, supportato per la prima volta da una registrazione professionale, ne esalta il carattere e la grazia atemporale.

Non arriva alla mezz’ora la durata complessiva della sequenza di otto canzoni, introdotte da un delicato strumentale pianistico, che non smarriscono il fascino polveroso di un folk incantato e dai contorni resi irregolari dal prominente picking di Jessica e dalle sue interpretazioni agrodolci. La sua voce setosa e vagamente nasale danza infatti con estrema leggerezza su ricami armonici disegnati da risonanze acustiche placide ma decise, adesso incorniciate da arrangiamenti raffinati, nei quali compaiono di volta in volta archi, fiati e organo.

Le canzoni che ne risultano sono sempre sospese e trasognate, dai contorni indefiniti e sfuggenti a essere inquadrate semplicemente negli schemi di un folk antico o della moderna ricercatezza di lievi orchestrazioni da camera; le canzoni di Jessica Pratt sono semplicemente altrove, in una penombra dal quieto fascino, da assaporare lentamente.

*disco della settimana dal 4 al 10 febbraio 2019

https://www.facebook.com/jessicalynnpratt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: