music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

KNIVTID – Försiktig
(Eilean, 2019)

Tra le tante apprezzate peculiarità dell’etichetta Eilean, giunta ormai al termine del suo ciclo di cento uscite, vi è senz’altro quella di aver introdotto alla pubblicazione ufficiale (e a un pubblico relativamente più vasto) artisti già gravitanti nel microcosmo delle produzioni digitali o su cassetta.

È il caso del compositore svedese Daniel Andersson, già segnalatosi lo scorso anno con l’interessante cassetta “Skogarna är redan svarta ‎”, che in “Försiktig” raccoglie otto brani realizzati applicando una varietà di tecniche di registrazione a fonti elettro-acustiche, field recordings e frammenti vocali. Trasfigurandone le timbriche originarie, Andersson crea così uno spazio sonoro essenziale, percorso da ecoiche iterazioni di frequenze che si dispiegano seguendo traiettorie irregolari. Ne risulta una sequenza di scheletri armonici diluiti in atmosfere sospese, come emissioni talora debolmente pulsanti da un universo alieno, fragilmente ipnotico.

https://soundcloud.com/bvhv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 novembre 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: