music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CAMILLA PISANI – Frozen Archimia
(Midira, 2020)

Ben lungi dal rappresentare una mera sovrastruttura concettuale, la relazione tra suono e spazio costituisce incessante materia di confronto per un’artista impegnata anche sul piano visuale come Camilla Pisani. Non a caso, i sei brani di “Frozen Archimia” corrispondono ad altrettante ipotesi “architettoniche”, definite da un ampio ventaglio di elementi, che spaziano da loop sospesi e texture avvolgenti a una serie di minute vibrazioni e più pronunciati battiti concreti.

L’incessante ricombinazione dei loro dettagli genera una galleria di scenari fisici in apparenza cristallizzati, ma in realtà induttivi di sensazioni mutevoli, frutto di acuta osservazione.

(pubblicato su Rockerilla n. 475, marzo 2020)

https://www.facebook.com/camillapisaniartist/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 marzo 2020 da in recensioni 2020 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: