ÓLAFUR ARNALDS – Some Kind Of Peace 
(Mercury KX, 2020)

Più abituato, negli ultimi anni, a realizzare musica per colonne sonore e performance di danza, Ólafur Arnalds demanda tuttavia ai suoi album organicamente concepiti la definizione dello stadio di evoluzione dei propri percorsi creativi. “Some Kind Of Peace” è il quinto della serie e, come gran parte delle sue produzioni più personali, scaturisce esperienze e sensazioni personali, nell’occasione originate da un periodo di ritrovata serenità sentimentale.

La sua traduzione nei dieci brani in scaletta risponde da un lato alla volontà dell’artista islandese di innestare sul consueto minimalismo pianistico una varietà di elementi eterogenei, mentre dall’altro ne attesta la ricerca di suoni “puri” e tra loro ben distinti. Accantonato per l’occasione il sistema generativo Stratus impiegato nel precedente “Re:member” (2018), il suono del pianoforte ritrova tutta la sua scorrevole limpidezza acustica, espressa tuttavia quasi sempre in abbinamento ad arrangiamenti d’archi elaborati elettronicamente o quale base per dialoghi con pulsazioni marcate o per parti cantate.

I luminosi strati sintetici di Bonobo sul brano d’apertura e le voci di JFDR e Josin che confezionano canzoni al tempo stato vivaci e sognanti coronano un lavoro che come non mai abbraccia linguaggi diversi, presentando per Arnalds tutti i tratti di una promettente ripartenza.

(pubblicato su Rockerilla n. 482, novembre 2020)

https://olafurarnalds.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.