MIKE LAZAREV
When You Are
(Slowcraft, 2022)*

Tramite lo storico magazine online Headphone Commute, negli scorsi mesi Mike Lazarev ha curato due imponenti (e interessantissime) compilation benefiche in favore dei rifugiati dalla guerra in Ucraina, terra nella quale il musicista e compositore di stanza a Londra ha le proprie radici. Benché le registrazioni che oggi formano il suo nuovo lavoro “When You Are” risalgano a un periodo precedente, nei suoi nove brani si percepisce tuttavia un senso di inquietudine latente, trasmesso dal progressivo dispiegarsi di texture sintetiche che in larga parte del lavoro hanno sostituito il più placido suono del pianoforte.

Pur comparendo in gran parte dei brani, lo strumento d’elezione di Lazarev non è più da solo al centro della sua ricerca compositiva, anzi interviene solo saltuariamente a dipanare la tenebrosa consistenza di frequenze droniche che sfociano a tratti in soffi di rumore vaporoso. Eppure, una gradualità sostanzialmente armonica pervade lo sviluppo dell’intero lavoro, la cui meditativa solennità, ricamata soltanto da rade note, pennella un ventaglio di sensazioni sospese, una sequenza di “vuoti” come quelli illustrati nella precedente collaborazione con James Murray (“Suññatā”, 2020), anzi di “spazi negativi”, come spiegato dallo stesso Lazarev nelle note di accompagnamento, il cui incipit coincide appunto con l’altrettanto sospeso titolo dell’album.

Senza ricorrere ad artifici immediatamente emozionali, “When You Are” combina lessico elettro-acustico e grammatica (dark-)ambient, raggiungendo vette di coinvolgimento proprio lasciando spazio vuoti che si prestano a essere riempiti non dalla visione autoriferita dell’artista, ma da quella universale e irenica di chiunque ne percepisca le frequenze basse e le stille di luce armonica; insieme possono generare, su un fondale di nubi minacciose, la meraviglia di un arcobaleno di intensità straordinaria.

*disco della settimana dal 27 giugno al 3 luglio 2022

https://www.lazarev.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.