HENNING SCHMIEDT
Piano Miniatures
(Flau, 2022)

Il titolo del nuovo lavoro di Henning Schmiedt è già pienamente autoesplicativo. Sulla scia del “Piano Diary” pubblicato sul finire dello scorso anno anche le quindici brevi “Piano Miniatures” indulgono a una formula basata sul solitario stillare di note dello strumento del minimalismo neoclassico per eccellenza.

Questa volta lo spunto sottostante alle scarne armonie dell’artista tedesco corrisponde a una combinazione di istinto fanciullesco e razionalità compositiva, che procede per minuti blocchi sonori giustapposti in sequenza. Ne risente solo in parte la scorrevolezza delle pièce, le cui esili filigrane schivano il manierismo con mirabile levità.

(pubblicato su Rockerilla n. 505, settembre 2022)

http://www.henning-schmiedt.de/

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.