DENIZ CUYLAN
Rings Of Juniper
(Hush Hush, 2022)

Un filo sottile come le corde di nylon della chitarra di Deniz Cuylan unisce i mondi in apparenza distanti del fingerpicking acustico e della composizione contemporanea. Ancorché ampiamente incentrato su minuti sketch chitarristici, il secondo lavoro del musicista turco si dispiega in otto tracce di grazia ipnotica, che fin da subito ne evidenziano l’approccio trasversale dal punto di vista del suono e delle costruzioni armoniche.

Archi, pianoforte e clarinetto dialogano con i fragili arabeschi disegnati dal picking di Cuylan, in un misurato contesto orchestrale, che si riveste di volta in volta di suggestioni jazzy e cadenze post-(chamber-)folk.

(pubblicato su Rockerilla n. 506, ottobre 2022)

https://www.facebook.com/deniz.cuylan

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.