music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CELER – Something Cathartic (Polar Seas, 2018) Nel disorientante profluvio di pubblicazioni di Will Thomas Long, recentemente infoltitosi a suon di lunghe tracce uniche e stratificati segnali sintetici, “Something Cathartic” … Continua a leggere

3 giugno 2018 · Lascia un commento

CELER + FOREST MANAGEMENT – Landmarks (Constellation Tatsu, 2018) Tra le innumerevoli collaborazioni condotte negli anni da Will Thomas Long, quella con John Daniel presenta in un certo senso i … Continua a leggere

7 febbraio 2018 · Lascia un commento

CELER – Another Blue Day (Glistening Examples, 2017) La costellazione di uscite di Will Thomas Long si arricchisce di due lunghe tracce dai profondi riflessi azzurri. Fedele all’istintiva traduzione in … Continua a leggere

24 agosto 2017 · Lascia un commento

MOGADOR – Overflow Pool (Further Records, 2016) Perché un nuovo alias per un artista prolificissimo e già affermato nel proprio campo espressivo come Will Thomas Long? La sua nuova creatura … Continua a leggere

1 maggio 2016 · Lascia un commento

CELER – Inside The Head Of Gods (Two Acorns, 2016) I poco più di venti minuti di “Inside The Head Of Gods” smentiscono in un colpo solo due luoghi comuni … Continua a leggere

27 aprile 2016 · Lascia un commento

CELER – Jima (I, Absentee, 2015) Due tracce di circa venti minuti ciascuna, che riempiono interamente le facciate di un vinile in edizione limitata, costituiscono la prima uscita annuale di … Continua a leggere

21 aprile 2015 · Lascia un commento

CELER – Sky Limits (Two Acorns / Baskaru, 2014) C’è sempre una storia dietro l’apparente afasia delle composizioni di Will Thomas Long. Quella sottesa a “Sky Limits” ha nuovamente a che … Continua a leggere

16 dicembre 2014 · Lascia un commento