music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

HOSPITALITY – Hospitality
(Fire, 2012)

Guidati dalla cantante e autrice Amber Papini, gli Hospitality sono l’ennesima band intenta a coniugare un pop-rock dal sapore ’70-’80 con melodie accattivanti, cantate da una briosa voce femminile.

A differenza dei vari Best Coast ed affini, il quartetto newyorkese non si limita al compitino garage-surf, prediligendo invece un approccio più riflessivo e “british”.
Benché tra le dieci veloci popsong dell’album non manchino accenti di power-pop lievemente dissonante (“The Right Profession”, “The Birthday”), il tono permane sempre lieve e sinuoso, particolarmente apprezzabile nella dolce Julie.

Un debutto gradevole, al quale la produzione di Shane Stoneback (Vampire Weekend, Sleigh Bells) potrà assicurare la dovuta visibilità.

(pubblicato su Rockerilla n. 382, giugno 2012)


http://www.myspace.com/hospitalitylives

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 luglio 2012 da in recensioni 2012 con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: