music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

THE DRIFTWOOD MANOR – A Cross Atop A Hill
(Sonic Oyster, 2012)

Dopo aver affinato la sua scrittura nello splendido album “The Same Figure (Leaving)” e aver battuto sentieri ambiziosi nel recente Ep “Dominican Black Abbey“, nelle cinquanta copie su cassetta di “A Cross Atop A Hill” Eddie Keenan ripiega verso le componenti più visionarie della sua interpretazione folk in bilico tra tradizione e sperimentazione.

Nella mezz’ora di musica del lavoro, da una ricca strumentazione composta da bozouki, tastiere, chitarre e field recordings riafforano inquiete memorie ancestrali, sotto forma di torbide torsioni psych (i quasi nove minuti di “The Crossing” balzano subito all’occhio) e ascetici mantra di voce e acuti arpeggi acustici.
Benché non manchino un paio di narcolettiche ballate dai contorni più compiuti (“I Sank Into The Earth With Shame” e la conclusiva “I Hear A Breathing Sky”), le atmosfere complessive del lavoro permangono in prevalenza tenebrose, avvolte da un alone di denso misticismo esaltato dall’abituale media fedeltà delle registrazioni.

Tra sottofondi increspati di field recordings e qualche accenno di iterazione dronica, al di là di brevi sketch sparsi qua e là lungo quasi tutti i sette brani, i unici momenti di maggiore ariosità risultano quelli incorniciati da diradate cadenze pianistiche (la title track, “St. Charles Bridge” e “I Hear A Breathing Sky”), che mostrano il camaleontico Keenan sotto i fiochi bagliori di una luce ancora diversa.
Opera interlocutoria e per la sua stessa natura destinata a un ristretto novero di appassionati,  “A Cross Atop A Hill” offre comunque nuova dimostrazione della duttilità dell’artista irlandese, interprete sempre più credibile di un folk che guarda innanzi a sé senza stravolgere le reminiscenze di un passato arcano, del quale si pone quale deferente erede.

http://www.facebook.com/pages/The-Driftwood-Manor/202148369804289

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: