AA. VV. – Aquarius (Dronarivm, 2013) Con un catalogo di preziose edizioni limitate che comprende album di Celer, Listening Mirror, Philippe Lamy, in un solo anno di attività l’etichetta russa Dronarivm si è già affermata quale nuovo punto di riferimento per le sperimentazioni ambient-drone. Ulteriori orizzonti potrebbe dischiuderle la sua prima uscita del 2013, raccolta di…

THE SELF HELP GROUP – Not Waving, But Drowning (Union Music Store, 2013) E se Brighton diventasse per l’Inghilterra quello che ormai da anni Portland è per gli Stati Uniti? L’interrogativo può cominciare a profilarsi in maniera legittima di fronte alla nuova proposta indie-folk proveniente dalla cittadina affacciata sulla Manica e, al pari dei tanti…

RITORNELL – Aquarium Eyes (Karaoke Kalk, 2013) Reduci da esperienze che li hanno visti al fianco di artisti di estrazione diversa (da Patrick Wolf a Flying Lotus), Richard Eigner e Roman Gerold riprendono le fila del loro progetto Ritornell. Le undici tracce di “Aquarium Eyes” vedono il duo austriaco sviluppare un affresco dolcemente malinconico costituito da…

MACHINEFABRIEK – Vergezichten (Alien Transistor, 2013) La prolificità di Rutger Zuydervelt alla prova della concisione: questa potrebbe essere l’essenza dei due “panorami sonori” di “Vergezichten”, ciascuno dalla durata di circa nove minuti. Nel primo, il consueto impianto di synth e tastiere analogiche dell’artista olandese si dipana tra loop, crepitii e screziature ritmiche, mentre il secondo –…

ILL PROFESSOR – Wire & Air (Constellation Tatsu, 2013) Mentre Matt Christensen ha trovato nell’album solista “A Cradle In The Bowery” (2011) espressione scrittoria di momenti di soffuso intimismo, un altro componente dei chicagoani Zelienople si avventura in accentuate sperimentazioni strumentali. Si tratta dell’altro chitarrista (e clarinettista) della band, Brian Harding, che nel destinare poco…

YOUAREHERE – Primavera (Bomba Dischi, 2013) Il triumvirato dell’elettronica romana formato da Andrea Di Carlo (French Teen Idol), Patrizio Piastra (edPorth) e Claudio Del Proposto (µ) torna in pista con un corposo Ep, reso ancora disponibile liberamente in formato digitale. Nei sei brani del nuovo cadeau primaverile targato YOUAREHERE filosofia distributiva e contenuto musicale permangono…

ÓLAFUR ARNALDS – For Now I Am Winter (Universal Music Mercury Classics, 2013) Ad appena ventisette anni, Ólafur Arnalds può annoverarsi tra i più stimati interpreti “neoclassici” in circolazione; in due album, colonne sonore, pièce per balletto e altri esperimenti compositivi sulla media distanza, l’artista islandese aveva già offerto ampi saggi di un minimalismo pianistico interpolato…

PAN•AMERICAN – Cloud Room, Glass Room (Kranky, 2013) Ogni nuovo disco di Pan•American è circondato da un’aura di attesa quasi sacrale, la stessa che reca con sé la figura di Mark Nelson, protagonista ormai ultraventennale di esplorazioni dei recessi in penombra dell’anima. In occasione di “Cloud Room, Glass Room”, l’attesa è ancor più giustificata dal…

DENISON WITMER – Denison Witmer (Asthmatic Kitty, 2013) Chissà che, al culmine di oltre tre lustri di attività, non sia giunto davvero il momento di veder riconosciuto su più vasta scala il sentito artigianato cantautorale di Denison Witmer, grazie all’affiancamento da parte del vecchio amico Sufjan Stevens e alla pubblicazione per Asthmatic Kitty del suo decimo…

CHRIS WEEKS – The Ebb & Flow (Self Released, 2013) Come una marea che si espande in un’alternanza di risacche e avanzamenti, le sei onde sonore che costituiscono “The Ebb & Flow”, mini album in venticinque copie del gallese Chris Weeks, si susseguono con movimenti graduali per disegnare un universo di malinconia liquida. Note acustiche…

EXIT TO EXIST & CREATION VI – Antigravity (Twice Removed, 2013) È una collaborazione proveniente dalla brulicante scena sperimentale dell’Europa dell’Est l’ultima pubblicazione dell’australiana Twice Removed. Provenienti rispettivamente da Bielorussia e Ucraina, Exit To Exist e Creation VI condensano nelle quattro tracce di “Antigravity” le elaborazioni di paesaggi sonori immaginari creati a partire da filtraggi…

UNITED BIBLE STUDIES – Spoicke (Fluid Audio, 2013) Pochi mesi dopo la pubblicazione del suo ultimo album vero e proprio (“The Jonah, 2009”) il collettivo formato tra gli altri da Richard Moult, David Colohan e Michael Tanner ha registrato nel corso di un festival olandese i quaranta minuti di musica oggi proposti in “Spoicke”. Due strumentali…

LOCH LOMOND – Dresses (Chemikal Underground, 2013) Fedeli alla recente tendenza delle band (latamente) indie-folk ad ampliare o addirittura trasformare le proprie tavolozze espressive, anche i Loch Lomond di Ritchie Young si presentano al quarto album in dieci anni di onorata attività con un lussureggiante impianto strumentale, comprendente pianoforte, violoncello, vibrafono, dulcimer, banjo e ottoni,…

UNIFORM MOTION – The Magic Empire (Self Released, 2013) Realizzato grazie a un finanziamento online, secondo la rigorosa logica di autoproduzione del cantautore Andy Richards, il quarto disco dei suoi Uniform Motion prosegue le delicate narrazioni della band anglo-francese, che nel precedente “One Frame Per Second” (2011) avevano raggiunto compiuta maturità folk-pop. Gli undici brani di…

IMPLODES – Recurring Dream (Kranky, 2013) Muove dalle profondità oscure del sottosuolo il secondo album degli Implodes, quartetto chicagoano formato da musicisti di lunga esperienza, che aveva debuttato come tale con l’equilibrata miscela psichedelica di feedback abrasivi e riverberi dal sapore wave dell’affascinante “Black Earth” (2011). Pur introdotti da un crepitante intro atmosferico (“Wendy”), i…

ALESSI’S ARK – The Still Life (Bella Union, 2013) Non ancora ventitreenne, Alessi Laurent-Marke può ormai annoverarsi, insieme a Laura Marling, tra le più talentuose proposte del nuovo cantautorato inglese al femminile. Il suo sguardo continua tuttavia a essere rivolto al di là dell’Atlantico, dove già aveva registrato il debutto “Notes From The Treehouse” (2009), dopo…

AIDAN BAKER – Already Drowning (Gizeh, 2013) Non più solo magmatiche elucubrazioni elettriche per Aidan Baker, ma un poliedrico pastiche nel quale un universo sonoro che spazia da un sognante slow-core a sfumature jazzy funge da substrato a una sorprendente vena scrittoria. Le sirene alle quali è ispirato il ciclo di canzoni racchiuso in “Already Drowning”…

CELER – Viewpoint (Murmur, 2013) Nell’incessante processo di sublimazione del ricordo in forma di musica ambient da parte di Will Thomas Long, “Viewpoint” occupa un posto del tutto peculiare. Non solo per la suadente emozionalità dei settantotto minuti di modulazioni finissime e filtraggi di armonie cameristiche mai cosi delineate, ma anche per le suggestioni raccolte in…

3+ – Your Small Story (Twice Removed, 2013) Tra i meriti di un’etichetta piccola e curata come Twice Removed c’è sicuramente quello di sfruttare la propria politica di edizioni limitate per scovare in tutto il mondo proposte musicali a volte tanto stimolanti quanto marginali. Difficile non fare una simile considerazione di fronte a “Your Small…