music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

dag_rosenqvist_fall_into_fireDAG ROSENQVIST – Fall Into Fire
(n5md, 2014)

Il primo album a proprio nome di Dag Rosenqvist dopo l’autoimposto abbandono dell’abituale alias Jasper TX (celebrato lo scorso anno con l’ottimo “An Index Of Failure”) riprende senza profonde soluzioni di continuità il percorso di ricerca sonora dell’artista svedese, almeno da un punto di vista realizzativo e metodologico. Mentre permangono sostanzialmente inalterati i caratteri più astratti ed evanescenti dell’ambient music di Rosenqvist, in “Fall Into Fire” si affaccia in maniera sensibile un profilo rumoroso e drammatico, tradotto in stratificazioni distorsive che deviano in crescendo magmatici i due pezzi più lunghi del lotto, “The Gate – White Nights, Split Lips” e “The Procession – Become The End”, entrambi oltre i dieci minuti.

Di contro, in brevi frammenti e sequenze di media durata si condensano modulazioni tanto evanescenti da sfiorare il livello della percezione, tuttavia altrettante impregnate di atmosfere claustrofobiche. Vi è infatti un senso di smarrimento, di apocalisse imminente, che percorre “Fall Into Fire” fino alla conclusiva espansione, nell’angosciosa “The Flood Pt. III – Blood Maps”, di un’idea di suono liquido che non avvolge più bensì appare sempre sul punto di sommergere.

Solo il tempo e le successive produzioni diranno se quest’estetica resterà connaturata alla mutata denominazione, mentre per ora non resta che constatare come, impiegando mezzi e linguaggi artistici consolidati, Rosenqvist abbia trasformato il romanticismo ambientale in furia rumorista, le rarefazioni ambientali in sulfuree esalazioni dal sottosuolo.

http://dagrosenqvist.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 giugno 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: