DAG ROSENQVIST Vråen Centrum (Laaps, 2021) Pur spaziando dal romanticismo ambientale al rumore dronico, le molteplici esperienze creative di Dag Rosenqvist non lo avevano mai visto cimentarsi nella composizione “futurista”, esplicitamente ispirata dalle colonne sonore sci-fi di almeno tre decenni fa. La singolare connessione è stabilita dalle dieci tracce che formano “Vråen Centrum”, che vedono…

DAG ROSENQVIST – Blood Transmission (Hidden Vibes, 2019) Pur non avendo mai interrotto il proprio prolifico percorso creativo, sotto forma di una pluralità di progetti e collaborazioni (quella duratura con Matthew Collings, quella recente con Dakota Suite ed Emanuele Errante, oltre a From The Mouth Of The Sun con Aaron Martin), Dag Rosenqvist non realizzava…

rearview mirror: 2018

Anche quest’anno, per la settima volta, è giunto il momento di tornare a guardarsi indietro, ai mesi trascorsi e alla musica che li ha popolati. Mentre il rumore di fondo delle tradizionali classifiche di fine anno non si è ancora diradato, mentre tutti sono concentrati nel non perdere il passo con le novità dell’annata che…

DAKOTA SUITE, DAG ROSENQVIST AND EMANUELE ERRANTE – What Matters Most (Karaoke Kalk, 2018)* La condivisione delle sensazioni e degli affetti più personali è ormai da tempo pratica ricorrente per Chris Hooson, che non manca di dischiudere l’intimità della propria ispirazione di scrittura e composizione ad altri musicisti che ne amplifichino il già pronunciato contenuto…

FROM THE MOUTH OF THE SUN – Sleep Stations (Lost Tribe Sound, 2018) Durante lo scorso anno, Aaron Martin e Dag Rosenqvist si sono cimentati con una colonna sonora (“Menashe”) e hanno realizzato uno splendido affresco per orchestra e atmosfera sotto la comune sigla From The Mouth Of The Sun (“Hymn Binding”). Nell’interstizio tra i…

FROM THE MOUTH OF THE SUN – Hymn Binding (Lost Tribe Sound, 2017) Da una delle innumerevoli collaborazioni delle quali entrambi sono protagonisti, From The Mouth Of The Sun è diventato per Aaron Martin e Dag Rosenqvist luogo prediletto di intersezione tra le solenni armonie d’archi del primo e gli aspetti più orchestrali della personalità ambientale…

AARON MARTIN & DAG ROSENQVIST – Menashe (Wayfind, 2017) Mentre a breve sarà pubblicato il loro terzo lavoro sotto la denominazione di From The Mouth Of The Sun, Aaron Martin e Dag Rosenqvist rinnovano in altra forma il loro ormai stabile sodalizio, realizzando la colonna sonora del film di Joshua Z Weinstein “Menashe”. I due…

DAG ROSENQVIST & MATTHEW COLLINGS – Hello Darkness (Denovali, 2017) Dag Rosenqvist e Matthew Collings sono entrambi artisti non nuovi a mutamenti di paradigmi espressivi, tanto nei loro percorsi solisti quanto nei numerosi episodi collaborativi. Non è dunque un caso ritrovarli insieme, cinque anni dopo l’Ep “Wonderland”, a riaggiornare idealmente lo stato delle rispettive esplorazioni…

VV.AA. – Tiny Portraits: Exploring Sweden (Flaming Pines, 2016) Quattro istantanee sonore provenienti dalla Svezia formano la nuova raccolta di “cartoline” idealmente spedite a mezzo dell’etichetta australiana Flaming Pines. Come già nel secondo volume della serie “Tiny Portraits”, l’origine delle cartoline è circoscritta sotto il profilo geografico, anzi in questo caso ancor più puntuale; ulteriore…

DAG ROSENQVIST – Elephant (Dronarivm, 2016) Da quando Dag Rosenqvist ha intrapreso sotto il proprio nome il secondo capitolo della sua vita artistica cominciata sotto l’alias Jasper TX, ha spaziato dal rumore cosmico all’aggraziata semplicità pianistica, mettendo in mostra la ricchezza del suo lessico (latamente) ambientale, non circoscritto alla sola modulazione di suoni dilatati. Tutt’altro,…

VV.AA. – Eilean |20| (Eilean, 2015) Nel volgere dei suoi appena due anni di attività, la francese Eilean, diretta da Mathias Van Eecloo (Monolyth & Cobalt) si è saputa affermare quale fondamentale punto di riferimento per la ricerca elettro-acustica e neoclassico-ambientale. Merito della regolarità mensile delle sue uscite, dell’idea ad esse sottostante di un’ideale mappa…

THE SILENCE SET – Teeth Out (mini50, 2015) * Quella che ha dato forma a The Silence Set non è una collaborazione epidermica, ma un lungo processo intrapreso da Dag Rosenqvist e da Johan G Winther, progressivamente rimaneggiato e aperto ad altri musicisti. I dieci brani di “Teeth Out” sono il frutto di una lunga gestazione all’insegna…

FROM THE MOUTH OF THE SUN – Into The Well (Fluid Audio, 2015) Quello di “Woven Tide” (2012) non è stato il primo incontro tra Aaron Martin e Dag Rosenqvist, né tanto meno un’estemporanea unione di forze creative. From The Mouth Of The Sun mostrava infatti fin dall’inizio le caratteristiche di un progetto autonomo rispetto ai…

[streaming] From The Mouth Of The Sun – Into The Well

Track taken from the upcoming album “Into The Well”, released through Fluid Audio, October 2015. From The Mouth Of The Sun is Aaron Martin (cello, bass, roll up piano, voice, vinyl, singing bowls, banjo, lap steel) and Dag Rosenqvist (piano, pump organ, Fender Rhodes, various organs and synthesizers, acoustic and electric guitars, glockenspiel, voice and field recordings)….

DAG ROSENQVIST – Vowels (Awkward Formats, 2015) Al quarto lavoro sotto il proprio nome, Dag Rosenqvist prosegue l’avventuroso itinerario sonoro attraverso le tenebre intrapreso con “Fall Into Fire”, che era tornato a rivedere la grazia della luce nelle miniature pianistiche di “The Forest Diaries”. Come in quell’ultima occasione, anche nel nuovo “Vowels” si tratta di…

DAG ROSENQVIST – The Forest Diaries (Eilean, 2015) Potrebbe apparire sorprendente per chi ha seguito i primi passi di Dag Rosenqvist successivi all’abbandono dell’alias Jasper TX, improntati a un rumorismo denso e apocalittico, ritrovare l’artista svedese sotto le compunte sembianze di un pianista che destina le proprie composizioni alla danza. Si tratta, in fondo, soltanto…

DAG ROSENQVIST – Music In Three Movements For When World Falls Apart (Dauw, 2014) Era chiaro già da “Fall Into Fire”, primo album a suo nome di Dag Rosenqvist, che l’abbandono del duraturo alias Jasper TX non fosse per l’artista svedese un semplice vezzo dalla valenza circoscritta alla denominazione. Il profilo rumoroso e drammatico palesato…

DAG ROSENQVIST – Fall Into Fire (n5md, 2014) Il primo album a proprio nome di Dag Rosenqvist dopo l’autoimposto abbandono dell’abituale alias Jasper TX (celebrato lo scorso anno con l’ottimo “An Index Of Failure”) riprende senza profonde soluzioni di continuità il percorso di ricerca sonora dell’artista svedese, almeno da un punto di vista realizzativo e…