music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

unknown_component_arbitrary_ambiguityUNKNOWN COMPONENT – Arbitrary Ambiguity
(Self Released, 2014)

La transizione del progetto artistico che Keith Lynch conduce da oltre dieci anni, coincisa con il precedente “Blood v. Electricity” (2012), trova parziale conferma nei dieci nuovi brani raccolti sotto l’emblematico titolo di “Arbitrary Ambiguity”.

Benché riaffiorino ancora tracce dell’originario cantautorato pop casalingo, il lavoro si caratterizza per un’accurata elaborazione di trame elettriche, risuonanti in evanescenze coerenti con l’attuale scoperta della wave britannica tra ’80 e ’90 ma anche innalzate in abrasive torsioni di feedback. Pur risultando più apprezzabile nella prima forma, il fluido songwriting di Lynch segna con “Arbitrary Ambiguity” una nuova tappa di una storia di indipendenza.

(pubblicato su Rockerilla n. 411, novembre 2014)

http://www.unknowncomponent.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: