music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

julien_demoulin_loose_endsJULIEN DEMOULIN – Loose Ends
(Sound In Silence, 2015)

I trentaquattro secondi del “Love Loop”, che aprono il nuovo lavoro a proprio nome di Julien Demoulin (alias Silencio) sono già piuttosto emblematici del contenuto tematico portante di “Loose Ends”. Il lavoro disegna infatti un itinerario sonoro all’insegna del coinvolgimento emotivo, tuttavia conseguito da parte dell’artista belga attraverso mezzi diversi dalle morbide risonanze del frammento iniziale.

Anzi, nel corso delle restanti dieci tracce, Demoulin abbandona per ampi tratti il suo bilanciamento tra ambient e post-rock per disegnare scintillanti parabole sintetiche sulla scia di propulsioni ritmiche pronunciate (“The Clarity Of Purpose”) ovvero di evanescenti correnti cosmiche (“Fading Mind”, “Crushes”).
Unici momenti di pausa nella serrata sequenza di “Loose Ends”, oltre al dream-pop dell’unico brano cantato (da Isabelle Casier) “Into Shade”, sono rappresentati dai gentili arpeggi acustici di “A Moment With Doyle” e dai vaporosi delay che costellano la title track.

Tale eterogeneità rappresenta in buona misura il portato dell’avvicendamento dei tanti amici e collaboratori che hanno partecipato al lavoro (tra i quali Christopher Bailleau e Luis Solis alias Bacanal Intruder), ma soprattutto dimostra come Julien Demoulin vada progressivamente ampliando gli orizzonti della sua peculiare visione elettronica.

http://www.silenciomusic.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: