music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

lawrence_english_approaching_nothingLAWRENCE ENGLISH – Approaching Nothing
(Baskaru, 2016)

Non della sola costruzione di cattedrali di suono attraverso il trattamento elettronico di drone è fatta l’arte di Lawrence English, ma di una ricerca a tutto tondo degli aspetti percettivi di un universo di impulsi auditivi originati da fonti concrete e catturati in maniera più o meno accidentale.

Si tratta, per certi versi, dell’altra faccia della medaglia degli artifici manipolativi che popolavano l’ultima prova sulla lunga distanza dell’artista australiano, il sontuoso “Wilderness Of Mirrors” (2014). In “Approaching Nothing” è infatti fedelmente rispecchiato un microcosmo sonoro catturato da English sull’isola croata di Vela Luka, dove English si è messo sulle tracce di un analogo esperimento condotto da Luc Ferrari negli anni ’70.

Il risultato di tale “raccolta sul campo” è una traccia unica dalla durata di mezz’ora, nella quale rintocchi di campane e voci umane scandiscono i passaggi di un lungo piano sequenza, nel quale compare un ventaglio di vibrazioni post-industriali, minuti detriti sonori e persino gli echi degli ottoni di una banda in lontananza.

Tutto ciò definisce l’”ascolto relazionale” che proietta la fruizione dell’opera direttamente sul luogo in cui è stata realizzata, del quale non è fornita una descrizione filtrata dall’orecchio dell’artista ma ne è lasciata libera la percezione, trascendendo l’essenza stessa del soundscaping ambientale.

http://lawrenceenglish.com/

Annunci

Un commento su “

  1. Pingback: [Music] Lawrence English – Approaching Nothing — music won’t save you – A Miscellany Of Tasteful…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 luglio 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: