music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

kemper_norton_tollKEMPER NORTON – Toll
(Front & Follow, 2016)

Mentre i precedenti lavori di Kemper Norton (da ultimo il monumentale “Loor”, 2014) erano fortemente caratterizzati dalla sua “folktronica biascicata”, popolata da frammenti sonori incastrati tra loro in maniera irregolare, il nuovo “Toll” è improntato a un lessico ambientale più fluido, ma non per questo privo di variazioni, a tratti anche sorprendenti.

Tale differenza di base discende dal diverso punto di partenza concettuale del lavoro, che non trae più le mosse da contesti rurali abbandonati, bensì da inquieti paesaggi marini. L’idea di un flusso ricorrente e le angosciose storie di naufragi sottese a “Toll” sono rispecchiate nei suoi dodici brani, definiti da un’ambience svolta in prevalenza attraverso modulazioni tenebrose e avvolgenti risonanze acustiche. Non mancano tuttavia allucinate componenti ritmiche, come in particolare in “Agnes And Louisa” (peraltro il brano più lungo del lotto, con i suoi oltre sette minuti), mentre in simile contesto spiazza la presenza dell’elemento vocale in “Black Silk” , “Coming Home” e nella conclusiva “The Tide”, narrazione che amplifica il contenuto teatrale ed evocativo del lavoro.

Il fulcro dell’espressione di Kemper Norton permane comunque quello di un’elettro-acustica immaginifica e spettrale, non un sogno ma un racconto inteso a vivificare il ricordo di una dimensione spazio-temporale aliena.

http://www.kempernorton.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28 agosto 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: