music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ANJOU – Epithymía
(Kranky, 2017)

Non è stato un ritrovarsi estemporaneo quello di Mark Nelson e Robert Donne sotto la sigla Anjou, circa tre lustri dopo la chiusura della loro indimenticabile esperienza nei Labradford. A tre anni di distanza dall’omonimo album di debutto del nuovo progetto i due sperimentatori americani vi danno continuità, sotto forma delle sei tracce raccolte in “Epithymía”. Formato da quattro brani di lunga durata (oltre i dieci minuti) e da due più concise istantanee sonore in movimento, il lavoro rispecchia la complessità dei rispettivi spettri espressivi di Nelson e Donne, ricombinandone in maniera incessante gli elementi.

Quanto meno nelle premesse, condensate nel quasi quarto d’ora dell’iniziale “Culicinae”, si percepisce il morbido calore del tocco di Nelson su riverberi chitarristici dalle persistenze amplificate, così come l’approccio sintetico abrasivo di Donne, i cui apici di rumore scuotono il flusso magmatico di frequenze estremamente dense. Nel corso del lavoro, i due elementi tendono gradualmente a smarrirsi in un’osmosi nella quale il suono diventa materia viva da plasmare, attraverso stratificazioni di texture e oscillazioni ritmiche, che in particolare in “Soucouyant” proiettano la vocazione dub di Nelson verso foschi orizzonti post-atomici.

I lenti scivolamenti della massa sonora prodotta dal duo pervengono, nella conclusiva “Georgia”, a un compassato esito cinematico, che tuttavia non smentisce affatto l’orientamento verso gli aspetti più concreti e potenti della rinnovata declinazione ambient-drone di due autentici “masters at work”.

http://www.kranky.net/artists/anjou.html

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 marzo 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: