music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

BRIGID MAE POWER – The Ones You Keep Close
(Oscarson, 2017)

Forse solo qualche accorto cultore del cantautorato femminile aveva intercettato, lo scorso anno, l’omonimo album di debutto di Brigid Mae Power, che faceva seguito a una breve teoria di singoli ed Ep. Oggi è nuovamente il formato breve a rinsaldare il legame dell’artista irlandese con Peter Broderick, già protagonista di quel lavoro che coniugava in equilibrio grazia e forza espressiva.

“The Ones You Keep Close” è stato infatti registrato negli studi di Broderick e con la sua fattiva partecipazione, attraverso le sue doti di polistrumentista, alle ambientazioni dei cinque brani che, insieme a un breve intro ambientale, formano il nuovo corposo Ep.
Come facilmente prevedibile, la cornice sonora di “The Ones You Keep Close” è estremamente delicata e soffusa, comprendendo sfumature pastello in bilico tra soluzioni da camera e declinazioni di un folk essenziale, che insieme si fondono in una piccola orchestra di eleganza fuori dal tempo, ulteriormente colorata dai fiati di David Allred e della terza sorella Broderick, Selah.

Che si tratti della reinterpretazione di un tradizionale folk (“As I Roved Out”), di un vibrante crescendo di lirismo bluesy (“I Don’t Know How To Do This Naturally”) o di aperture melodiche eteree (“Heart Pinch”) dal gusto piacevolmente retrò (“We Are Quiet Now”), lungo tutti i venticinque minuti dell’Ep brillano la voce e le qualità espressive della Power, capaci di adattarsi con sorprendente naturalezza a contesti sonori complementari eppure tra loro diversi. Che ad accompagnarla sia una chitarra elettrica, una fisarmonica o un pianoforte, Brigid Mae Power si dimostra pienamente a proprio agio, applicando a ogni brano una personalità al tempo stesso forte e gentile, che nel supporto di Peter Broderick ha trovato il terreno più adatto per farne sbocciare il talento naturale.

http://brigidmaepower.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: