music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ALLRED & BRODERICK – Find The Ways
(Erased Tapes, 2017)*

Nel breve volgere di un paio d’anni, David Allred è passato da discepolo scoperto, incoraggiato e supportato a sodale pressoché irrinunciabile delle variegate avventure sonore di Peter Broderick.

La storia è nota e racconta di come Allred, le cui canzoni copiosamente pubblicate su Bandcamp hanno intercettato l’interesse di Broderick, abbia lasciato la California per seguirne le orme a Portland, dove l’affine sensibilità di scrittura e le comuni doti di polistrumentisti sono ben presto diventate reciprocamente irrinunciabili. Così, non solo l’uno ha cominciato a suonare nei dischi dell’altro ma soprattutto Allred si è rapidamente integrato nel circuito artistico gravitante intorno allo studio di registrazione di Broderick, entrando in contatto con tanti altri musicisti di quella piccola “scena”, fino a raccoglierne le proposte nella recente raccolta “Oscarsongs”, da lui curata.

Del tutto naturale, dunque, che a valle di questo breve ma significativo percorso, giunga un lavoro del quale i due artisti condividono in maniera paritetica la responsabilità: questo è “Find The Ways”, breve raccolta di canzoni nella cui realizzazione la premiata ditta Allred & Broderick si è data quale obiettivo una dimensione espressiva quanto più immediata e minimale possibile. Infatti, i suoi dieci brani sono stati registrati in presa diretta, senza rimaneggiamenti produttivi successivi, e sono incentrati soltanto sulle voci dei due artisti e sui loro due strumenti ad archi, il violino per Broderick e il contrabbasso per Allred.

Da tali premesse nascono dieci miniature animate da grazia rinascimentale e sottile romanticismo, costruite a partire dalle voci alte e delicate dei due artisti, che si intrecciano a volte quasi a cappella, ovvero sostenute dai movimenti degli archi. Contesto realizzativo ed elementi costitutivi dei brani di “Find The Ways” rispecchiano appieno l’intento di istintiva immediatezza sotteso al lavoro, offrendo una prova di leggerezza primaverile e intensità armonica in punta di dita.

*disco della settimana dal 10 al 16 aprile 2017

https://davidallred.bandcamp.com/
http://www.peterbroderick.net/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: