ALLRED & BRODERICK  What The Fog  (Dauw, 2021) Il consolidato sodalizio tra David Allred e Peter Broderick, che ormai caratterizza pressoché ogni lavoro di entrambi, torna a manifestarsi in veste organica per la seconda volta dopo “Find The Ways” (2017). Mentre in quell’occasione si trattava di una raccolta di delicate canzoni acustiche, gli otto brani…

DAVID ALLRED – Felt The Transition  (Erased Tapes, 2020)* La straordinaria prolificità di David Allred, che soltanto negli ultimi mesi lo ha visto realizzare tre lavori di minimalismo pianistico e di intimismo cantautorale, non corrisponde tuttavia ad alcuna frenesia nella composizione e nella realizzazione delle opere della copiosa discografia da lui costruita nel volgere di…

DAVID ALLRED – Baba Bruloakr (Self Released, 2020) Nel volgere di pochi mesi, David Allred ha rilasciato in formato digitale dapprima la raccolta di strumentali “Night Light” e quindi il mini album di sketch pianistici “Beam”, che si concludeva con un unico brano cantato. Proprio da quest’ultimo riparte il prolifico polistrumentista statunitense per documentare attraverso…

[streaming] David Allred – Aquarius

Taken from “Baba Bruloakr”, out August 5th 2020. Hailing from Loomis, a small town outside of Sacramento, via Portland, Oregon — David worked as a sound engineer and session musician, featuring on multiple recordings by the likes of Birger Olsen, Brigid Mae Power, Brumes, The Beacon Sound Choir, Chantal Acda, Heather Woods Broderick, Jung Body,…

DAVID ALLRED – Night Light (Self Released, 2020) Al pari del suo mentore e amico Peter Broderick, nelle proprie copiose produzioni David Allred alterna delicata introspezione cantautorale e ricercatezza nell’elaborazione di soluzioni cameristiche. In “Night Light”, rilasciato per ora soltanto in formato digitale, l’artista californiano offre nuova prova della sua sensibilità compositiva e della sua…

DAVID ALLRED – The Cell (Erased Tapes, 2019) Per quanto ci si dovrebbe ormai essere abituati, la delicata naturalezza con quale David Allred costruisce le proprie canzoni continua a lasciare incantati in occasione di ognuna delle sue peraltro frequenti uscite. “The Cell” segue infatti di poco più di sei mesi il precedente “The Transition“, atteggiandosi…

rearview mirror: 2018

Anche quest’anno, per la settima volta, è giunto il momento di tornare a guardarsi indietro, ai mesi trascorsi e alla musica che li ha popolati. Mentre il rumore di fondo delle tradizionali classifiche di fine anno non si è ancora diradato, mentre tutti sono concentrati nel non perdere il passo con le novità dell’annata che…

DAVID ALLRED – The Transition (Erased Tapes, 2018) Nonostante sia presentato come un album di debutto, “The Transition” è in realtà solo l’ultima tappa del percorso che ha condotto il giovane californiano David Allred dalla copiosa produzione casalinga di brani rilasciati su Bandcamp all’incontro con Peter Broderick e al trasferimento nella “capitale folk” Portland, dalla quale…

[streaming] David Allred – The Garden

Following on from last year’s collaborative release “Find The Ways” with Peter Broderick, the Californian singer and multi-instrumentalist David Allred returns with a first solo album on Erased Tapes out November 2nd, titled “The Transition”. Hailing from Loomis, a small town outside of Sacramento, via Portland, Oregon – David worked as a sound engineer and…

rearview mirror: 2017

Per la sesta volta dall’esistenza di Music Won’t Save You, è il momento della consuetudine riepilogativa di un’annata musicale, ancora una volta aliena da pratiche compilative e di fatto aperta a quanto, realizzato nel corso dell’anno nel mare magnum della produzione discografica, potrà essere scoperto in futuro. Con ancor maggiore evidenza rispetto al recente passato,…

DAVID ALLRED – In A Town You Wouldn’t Know (Self Released, 2017) Sarebbe ormai riduttivo considerare David Allred quale “discepolo” e ideale complemento espressivo di Peter Broderick, artista che lo ha di fatto scoperto e avviato alla produzione discografica, tanto da condividere con lui un recente album collaborativo. Non possono tuttavia sottacersi le affinità del mood,…

ALLRED & BRODERICK – Find The Ways (Erased Tapes, 2017)* Nel breve volgere di un paio d’anni, David Allred è passato da discepolo scoperto, incoraggiato e supportato a sodale pressoché irrinunciabile delle variegate avventure sonore di Peter Broderick. La storia è nota e racconta di come Allred, le cui canzoni copiosamente pubblicate su Bandcamp hanno…

[video of the week] Allred & Broderick – The Ways

Peter Broderick returns with Allred & Broderick – a duo project between him and his musical partner David Allred – and receives a surprise birthday gift to help carry their message of love, friendship and hope. “The Ways” was directed by label founder Robert Raths who travelled around the world to visit and film many…

rearview mirror: 2016

Buone o cattive che possano reputarsi, alle abitudini è ben difficile rinunciare; per questo, nelle ultime settimane (in qualche caso persino prima della fine dello scorso novembre!) chi segue con attenzione la musica indipendente avrà avuto modo di leggere decine e decine di classifiche volte a ricostruire, raccogliendone il meglio, l’annata appena trascorsa. Per lo…

DAVID ALLRED – Woods (Oscarson, 2016) Se con “Midstory” David Allred cominciava a mettere ordine nel profluvio di canzoni autonomamente riversate in rete nel biennio precedente e nelle sue composite propensioni artistiche, il nuovo breve Ep “Woods” ne consolida l’opzione per una dimensione cantautorale delicata e rifinita dalle sue doti di polistrumentista. In poco più…

[streaming] David Allred – Hymns

Taken from the new 10″ by David Allred, “Woods”, out September 24th on Oscarson Label. David Allred (born 1992) grew up in California, near the city of Sacramento. After falling in love with the trumpet, he decided to study jazz, and could be found transcribing and recreating the solos of chet baker. but david’s musical…

rearview mirror: 2015

Per il quarto anno consecutivo, tanti quanti quelli di autonoma attività di Music Won’t Save You, ci si ritrova al tradizionale resoconto ricostruttivo degli ultimi dodici mesi di produzioni musicali, seguite anche nel 2015 attraverso una mole mai così ingente di recensioni (circa 600!), streaming media, interviste e articoli. Chi segue queste pagine, curate per…

GOOD ENOUGH FOR GRANDPA – Easy Listening For Difficult People E.P. (Bad José, 2015) David Allred si è da poco fatto scoprire, anche grazie al supporto di Peter Broderick, nelle vesti di cantore di un delicato understatement. Al pari del suo mentore, il giovane artista californiano trapiantato a Portland è artista versatile e dotato di…

DAVID ALLRED – Midstory (Oscarson, 2015) Dalle velleità di trombettista jazz a un delicato understatement cantautorale, dalla natia California alla “capitale indie-folk” Portland: il percorso di David Allred, breve nel tempo visto che si tratta di un artista poco più che ventenne, ha invece già coperto significative distanze nello spazio e nella definizione della personalità…