music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

MASAYA OZAKI & KAITO NAKAHORI – Mythologies
(IIKKI, 2017)

L’abilità di Masaya Ozaki nell’incastro di minute particelle sonore, già manifestatasi in “Fluid And Dreaming Of Stripes” (2015), accede in “Mythologies” a una più ampia dimensione creativa. Non solo perché si tratta di un’opera realizzata in collaborazione con Kaito Nakahori, compositore giapponese ma come lui residente a New York, ma soprattutto perché alla parte auditiva dell’opera è intimamente connessa quella visuale, consistente in una serie di fotografie in bianco e nero di Erwan Morère.

I medesimi contrasti cromatici, le cui risultanti formano delle immagini, sono alla base di otto tracce in bilico tra tradizione nipponica e modernariato elettro-acustico, tra stille armoniche e vibrazioni moderatamente rumorose. Tutto è comunque ovattato nella combinazione di tessere sonore dei due artisti giapponesi, i cui minuti impulsi di natura eterogenea riempiono uno spazio sonoro nel momento stesso in cui ne definiscono la dimensione, in un gioco di risonanze e rifrazioni non dissimile da quello delle sfumature di luce che definiscono forma e sostanza degli oggetti.

In entrambi i casi si tratta di penombre e chiaroscuri dal fascino indefinito, applicati da Ozaki e Nakahori a un ampio catalogo di fonti sonore, che smarriscono la propria identità fino a divenire acusmatiche.

http://www.masayaozaki.com/
https://www.kaitonakahori.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 novembre 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: