music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

interview: DAN MICHAELSON

It might be quite obvious starting from a question about your whole artistic experience and the journey that took you from Absentee to The Coastguards and to your “solo” releases… … Continua a leggere

25 febbraio 2018 · Lascia un commento

DEDEKIND CUT – Tahoe (Kranky, 2018) Il passato industriale di Fred Welton Warmsley III si percepisce appena in controluce nel suo secondo lavoro a nome Dedekind Cut. Registrato tra Europa, … Continua a leggere

25 febbraio 2018 · Lascia un commento

MATHIAS DELPLANQUE – Témoins (Crónica, 2018) Quale autentico scultore della materia sonora, Mathias Delplanque è stato più volte incaricato di veri e propri lavori “su commissione”, da parte di istituzioni artistico-culturali. … Continua a leggere

24 febbraio 2018 · Lascia un commento

RICHARD LUKE – Voz (1631 Recordings, 2018) L’essenzialità di pianoforte e violino non cessa di regalare una grande varietà di soluzioni compositive e sensazioni d’ascolto. Ennesima dimostrazione se ne può ben … Continua a leggere

24 febbraio 2018 · Lascia un commento

S. CAREY – Hundred Acres (Jagjaguwar, 2018) Meritatamente affrancatosi dal cono d’ombra di Bon Iver, del quale era stato batterista, Sean Carey ribadisce nel terzo album la propria personalità di … Continua a leggere

23 febbraio 2018 · Lascia un commento

[streaming] Modern Studies – Mud And Flame

“Mud And Flame” is the first preview track from “Welcome Strangers”, the second record by feral pop outliers Modern Studies. Elegiac and haunted, life-giving and triumphant, this beguiling return digs … Continua a leggere

23 febbraio 2018 · Lascia un commento

ERALDO BERNOCCHI & CHIHEI HATAKEYAMA – Solitary Universe (Aagoo, 2018) Due musicisti navigati, versatili e inclini alle collaborazioni hanno saldato le rispettive ricerche su timbriche chitarristiche in cinque lunghi brani … Continua a leggere

22 febbraio 2018 · Lascia un commento