music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

MIKE DONOVAN – How To Get Your Record Played In Shops
(Drag City, 2018)

L’ascoltatore che si imbattesse casualmente un disco il cui titolo richiama la musica di sottofondo dei negozi potrebbe restare assai spiazzato avventurandosi tra le sue tracce. È il secondo lavoro di Mike Donovan (Sic Alps, Pacers) e il suo titolo ha senz’altro contenuto ironico, a meno che i negozi citati non vendano strane essenze o anticaglie polverose.

Fuor di metafora, si tratta di una vorticosa raccolta di frammenti psichedelici, variamente pennellati da un pianoforte spettrale o da chitarre seventies, ma sempre incorniciati da una variopinta miriade di effetti, che ne esaltano il carattere fortemente eclettico.

(pubblicato su Rockerilla n. 453, maggio 2018)

http://www.dragcity.com/artists/mike-donovan

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: