music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ANDERS BRØRBY – Traumas
(Forwind, 2018)

Chissà se Anders Brørby tornerà a manifestare la propria ispirazione anche nella forma delle pur oblique canzoni raccolte nel suo contro-manifesto “I’m Not A Singer Songwriter” e non assenti nemmeno nel poliedrico “Holiday Affairs” (2015)…. Intanto l’artista norvegese prosegue la propria esplorazione di inquieti paesaggi emotivi, prima ancora che ambientali, presentando ancora una volta un’opera estremamente articolata, che si sviluppa attraverso successivi stadi di disagio percettivo.

Le oppressive coltri sintetiche dell’iniziale “Hatred To All Living Things”, le pulsazioni avvolgenti di “Body Love”, le acide derive cosmiche della title track, le crudeli sferzate di rumore post-industriale di “Cruel Morning Orgasm” e di “Depression Puzzle” non rappresentano altro se non le tappe di un percorso attraverso tormentati stati emotivi, che trova esito solo lievemente meno fosco nell’isolazionismo ambientale di “I Won’t Be Around When You Really Need Me” e nello scheletrico dub armonico di “Dogma”.

Collocandosi in linea di continuità con la tormentata declinazione ambientale propria dei lavori di Brørby dell’ultimo triennio, “Traumas” ne palesa ricchezza e varietà interpretativa, ancora sottese a un mood caliginoso, dal quale proprio la sua parte finale non esclude una catartica via d’uscita.

https://www.facebook.com/pages/Anders-Brørby/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 luglio 2018 da in recensioni 2018 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: