music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

NOEMIENOURS – As A Beare Doth Her Whelps
(Self Released, 2018)

Continua immancabile il riferimento dei lavori di Noémie Dal all’immaginario naturalistico selvaggio legato agli orsi, dai quali ha improntato il proprio stesso alias noemienours. Nel caso di “As A Beare Doth Her Whelps”, l’artista tedesca si rifà agli aspetti più delicati del mondo naturale, quelli che legano una madre ai propri cuccioli, introducendo qualche piccola ma significativa variazione sulla propria tavolozza ancora popolata da sospiri sbilenchi e sparse note in bassa fedeltà.

Benché la cornice dei sette brani del nuovo lavoro appaia nuovamente quella ovattata e irregolare di una creazione casalinga, il loro narcolettico impianto strumentale è popolato, piuttosto che da impulsi organici e note pianistiche, da vibrazioni di corde acustiche, spesso sbilenche, ma che a tratti cominciano a costituire quanto meno filigrane di canzoni. La vocalità eterea e rapita dell’artista tedesca assume in parallelo una sostanza maggiormente decisa, pur ritraendosi del tutto in passaggi strumentali dominati da un picking compassato ed evocativo, che ne completa il lessico sonoro, rinsaldando il legame della sua musica con la dimensione naturale di un istinto tutto femminile.

https://www.facebook.com/noemienours-records/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: