music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

OLOF CORNÉER – Bells For Splitting Reality ‎
(Kning Disk, 2018)

Gli arpeggi sono semplici, eppure racchiudono in sé ogni cosa: melodia, ritmo, suono, armonia e forma, tutti una nota alla volta. Questa riga contenuta nella presentazione che Olof Cornéer fa di sé sul proprio sito rappresenta in maniera già esaustiva i cardini che ne guidano l’approccio compositivo.

La pièce pianistica in dieci parti “Bells For Splitting Reality” lo rispecchia appieno, aggiungendovi gli ulteriori due elementi dell’esecuzione, affidata al pianista classico Oskar Ekberg, e del mastering realizzato da Taylor Deupree. Rigore classico e moderno confronto con gli spazi sonori si dispiegano in tal modo in mutevoli equilibri.

(pubblicato su Rockerilla n. 462, febbraio 2019)

https://w.soundcloud.com/player/?url=https%3A//api.soundcloud.com/playlists/670183857&color=%23ff5500&auto_play=false&hide_related=false&show_comments=true&show_user=true&show_reposts=false&show_teaser=true

https://olofcorneer.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: