music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LAST DAYS – Fragments
(Self Released, 2019)

Non è una semplice raccolta di outtake quella proposta da Graham Richardson sotto l’opportuna denominazione di “Fragments”. Si tratta appunto di frammenti disseminati nel corso degli oltre dieci anni di esistenza del progetto Last Days, del quale rispecchiano l’evoluzione dalla pura dimensione ambientale degli esordi alle più recenti orchestrazioni neoclassiche.

Tra versioni alternative e composizioni che per motivi di spazio o di coerenza sonora non sono state incluse nei suoi album, l’artista inglese compila un catalogo niente affatto disorganico del suo minimalismo atmosferico, ricamato da armonie di pianoforte e archi, per sogni ad occhi aperti.

(pubblicato su Rockerilla n. 463, marzo 2019)

http://www.lastdaysmusic.co.uk/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10 marzo 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: