music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

TEGH – Unusual Path
(Midira, 2019)

La promessa di esplorare sentieri poco battuti suggerita dal titolo della nuova creazione di Shahin Entezami è pienamente mantenuta dalla traccia di quasi venti minuti e dalle due rielaborazioni che la completano. I rivoli e le stratificazioni di rumore che percorrono “Unusual Path”, risultanti da filtrate espansioni di un magma di distorsioni chitarristiche, sono via via sublimati in un prominente epos dronico.

I due più brevi remix, firmati da Siavash Amini e Zenjungle, mantengono l’impianto originale, guidandolo tuttavia nel primo caso verso vaporosi orizzonti ambientale e nel secondo verso una cinematica inquietudine dark-jazz. Terrae (in)cognitae.

(pubblicato su Rockerilla n. 466, giugno 2019)

https://www.facebook.com/Teghmusic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 luglio 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: