music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

WILL SAMSON – Paralanguage
(Wichita, 2019)*

Al quinto album, Will Samson non smentisce l’alternanza creativa tra lavori di ricerca ambientale e latamente cantautorali, corrispondente alle oscillazioni del suo animo inquieto, in perenne movimento e per sua esplicita ammissione nell’occasione condizionato da esperienze psichedeliche. “Paralanguage” segue la cadenza biennale dei suoi album di canzoni (“Ground Luminositiy” nel 2015 e “Welcome Oxygen” nel 2017), amplificandone notevolmente il respiro armonico, sempre supportato da arrangiamenti romantici e scandito da cadenze elettroniche ora rarefatte ora più marcate.

Benché fin dall’inizio pulsazioni evanescenti e soffici risonanze atmosferiche scandiscano l’incedere trasognato di “Paralanguage”, altrettanto immediatamente risulta chiaro come entrambe si atteggino come non mai al ruolo di pur densa cornice di canzoni vere e proprie, i cui toni in prevalenza soffusi ammantano scorci di un intimismo dalla coscienza lievemente alterata, elevato a una dimensione di rarefatta coralità. Non meno imparentato con lemorbidezze ambient-pop di The Album Leaf che con le ariose orchestrazioni a base folk di Patrick Watson, il lavoro disegna un’immaginifica galleria di sensazioni che, come da titolo, compenetra aspetti narrativi e atmosferici in sognanti canzoni a mezz’aria.

*disco della settimana dal 2 all’8 dicembre 2019

http://willsamson.co.uk/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 dicembre 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: