music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JIM WALLIS – Europa
(Tip Top Recordings, 2020)

Deposte le percussioni che lo hanno visto affiancare band dell’universo “indie” quali Still Corners e Modern Nature, Jim Wallis si presenta al debutto solista nella ben diversa veste di compositore e violoncellista.

I brevi scorci sonori di “Europa”, allegati all’omonima pellicola del regista ruandese Kivu Ruhorahoza, ne rispecchiano la tensione drammatica del tema dell’immigrazione e la visionaria rappresentazione di un esile limbo tra la vita e la morte. Occasionali filigrane pianistiche, drone sintetici ed espanse timbriche chitarristiche contornano i lenti movimenti dell’archetto sulle corde alimentando un senso di spettrale, meditativa sospensione.

(pubblicato su Rockerilla n. 474, febbraio 2020)

https://www.jimwallismusic.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 febbraio 2020 da in recensioni 2020 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: