music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

WILLIAM RYAN FRITCH – The Letdown
(Lost Tribe Sound, 2020)

L’ennesima pagina della sterminata produzione di William Ryan Fritch apre un nuovo capitolo dell’etichetta che da sempre ne pubblica le opere, dedicato alle paure e alle incertezze della contemporaneità. A rappresentarle, ecco un lavoro che disegna traiettorie ellittiche tra jazz, colonne sonore e orchestrazioni dal gusto vintage.

Brano dopo brano, le sfumature seppiate della copertina di “The Letdown” si confondono con le immagini di (post-)modernariato suggerite da una sequenza di concise miniature chamber-jazz. Il loro rapido succedersi, come fotogrammi in bianco e nero, appare provenire parimenti da un tempo distante e da un presente surreale.

(pubblicato su Rockerilla n. 479-480, luglio-agosto 2020)

http://williamryanfritch.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: