FEDERICO DURAND
Herbario
(Laaps, 2021)*

La ricerca naturalistica e quella su delicati intrecci melodici costituiscono da sempre gli elementi sui quali si fondano le creazioni sonore di Federico Durand, dispiegate in una ormai vasta discografia costellata di paesaggi reali e immaginari. Nel nuovo lavoro dell’artista argentino quella duplice ricerca si ritrova coniugata in un equilibrio di percezioni che… naturalmente uniscono aspetti descrittivi e contenuti sonori: registrato nel corso dell’ultimo anno, “Herbario” è una collezione di aromi e sensazioni aeree, tradotta in fragili bozzetti, pullulanti di frammenti acustici giustapposti in incantevoli armonie.

Nell’ideale catalogo naturale compilato da Durand si ritrovano tutti i caratteri principali delle sue creazioni, in un microcosmo di placidi loop e cristalline vibrazioni acustiche, lentamente stillate e adagiate come rugiada su foglie e petali di piante dalle quali si sprigionano inebrianti sentori primaverili.

*disco della settimana dal 28 giugno al 4 luglio 2021

https://federicodurand.blogspot.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.