ANDREW WASYLYK
Balgay Hill: Morning In Magnolia
(Clay Pipe Music, 2021)

Dalla contemplazione di un presente sospeso a un viaggio immaginifico nello spazio e nel tempo: il nuovo lavoro di Andrew Wasylyk ha tratto spunto da un antico parco di Dundee dove il musicista scozzese ha trascorso le solitarie mattine primaverili dello scorso anno.

Da quell’esperienza sono scaturite dieci vignette sonore dal gusto di modernariato sorprendente “pop”, costruite su brevi loop di piano elettrico, rifiniti da fiati e drum machine. Distante dalla dominante idea di composizione contemporanea, il lavoro abbraccia piuttosto i linguaggi del jazz e della musica d’ambiente, definendo una library music di grazia aurorale.

(pubblicato su Rockerilla n. 491-492, luglio-agosto 2021) 


https://wasylyk.co.uk/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.