music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

The Weed Tree

ESPERS – The Weed Tree (Locust, 2005) A breve distanza dallo strabiliante album omonimo di debutto, la band coagulatasi intorno alla comune passione di Greg Weeks, Meg Baird e Brooke … Continua a leggere

19 dicembre 2005 · Lascia un commento

Pale Ravine

DEAF CENTER – Pale Ravine (Type, 2005) Duo norvegese formato da Erik Skodvin e Otto Totland, i Deaf Center giungono al debutto ufficiale sulla lunga distanza, dando così seguito al … Continua a leggere

18 dicembre 2005 · Lascia un commento

Strange Geometry

THE CLIENTELE – Strange Geometry (Pointy, 2005) Come l’araba fenice, il pop britannico, ormai da decenni periodicamente considerato morto, rinasce trasformandosi e arricchendosi di voci, stili ed elementi tali da … Continua a leggere

25 novembre 2005 · Lascia un commento

Flares

PORT-ROYAL – Flares (Resonant, 2005) Non capita molto spesso che una produzione italiana, in ambito indipendente, raggiunga livelli qualitativi tali da attestarla accanto a quelle di affermati artisti internazionali, con … Continua a leggere

9 settembre 2005 · Lascia un commento

Takk…

SIGUR RÓS – Takk… (Emi, 2005) Si dice di solito che il passaggio a una major di una band con un solido retroterra indipendente presenti molteplici rischi, sia per le … Continua a leggere

31 agosto 2005 · Lascia un commento

Illinois

SUFJAN STEVENS- Illinois (Asthmatic Kitty, 2005) Ad appena un anno dall’ottimo “Seven Swans”, torna uno dei più distintivi tra i giovani songwriter statunitensi, con la seconda tappa del suo ideale … Continua a leggere

28 agosto 2005 · Lascia un commento

Stem Stem In Electro

HRSTA – Stem Stem In Electro (constellation, 2005) Di questi tempi c’è gran fermento a Montreal, intorno all’etichetta “di culto” Constellation. Lo dimostrano le recenti significative uscite di Silver Mt.Zion, … Continua a leggere

14 giugno 2005 · Lascia un commento

Horses In The Sky

THEE SILVER MT. ZION MEMORIAL ORCHESTRA & TRA-LA-LA BAND – Horses In The Sky (Constellation, 2005) C’erano una volta i Godspeed You! Black Emperor e, nonostante il lungo periodo di … Continua a leggere

3 giugno 2005 · Lascia un commento

On My Way To Absence

DAMIEN JURADO – On My Way To Absence (Secretly Canadian, 2005) La sempre più ampia costellazione di autori che negli ultimi anni hanno recuperato, con sensibilità, attenzione e spirito innovativo, … Continua a leggere

25 maggio 2005 · Lascia un commento

Disaffected

PIANO MAGIC _ Disaffected (Green Ufos, 2005) Glen Johnson sta senza dubbio attraversando un periodo molto prolifico con i suoi Piano Magic, avendo pubblicato, con questo “Disaffected”, due album e … Continua a leggere

19 maggio 2005 · Lascia un commento

Boduf Songs

BODUF SONGS – Boduf Songs (Kranky, 2005) No, non è l’ennesimo affiliato al fortunato filone dei cantautori tristi e depressivi, né tanto meno il risultato di un’estetica musicale studiata o … Continua a leggere

9 maggio 2005 · Lascia un commento

Picaresque

THE DECEMBERISTS – Picaresque (Kill Rock Stars, 2005) “Picaresque” è il terzo sforzo sulla lunga distanza dell’eccentrica orchestrina capitanata da Colin Meloy, già distintasi nei precedenti lavori per il suo … Continua a leggere

28 marzo 2005 · Lascia un commento

Drinking Songs

MATT ELLIOTT – Drinking Song (Acuarela/ici D’ailleurs, 2005) Dopo l’inaspettato, spiazzante e vastamente acclamato “The Mess We Made”, Matt Elliott continua con queste “Drinking Songs” il suo percorso solista verso … Continua a leggere

22 marzo 2005 · Lascia un commento

All Harm Ends Here

EARLY DAY MINERS – All Harm Ends Here (Secretly Canadian, 2005) Con “All Harm Ends Here”, il gruppo guidato da Daniel Burton, parallelo agli Ativin, giunto alla quarta prova sulla … Continua a leggere

12 marzo 2005 · Lascia un commento

Italian

MY EDUCATION – Italian (Thirty Ghosts, 2005) “Una parte di cacofonia space-rock, una di destrutturazione sonica punk-rock, e una di cattivi viaggi ambientali”: sono questi gli ingredienti dell’ibrido cocktail sonoro … Continua a leggere

18 febbraio 2005 · Lascia un commento

Trials & Errors

MAGNOLIA ELECTRIC CO. – Trails & Errors (Secretly Canadian, 2005) Se si eccettua l’intimista e minimale episodio interamente solista dello scorso anno, “Pyramid Electric Co.” (l’unico prodotto nella sua carriera … Continua a leggere

24 gennaio 2005 · Lascia un commento