music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

KOGANE – 2018/2019 Discography (Self Released, 2019)* Il periodo natalizio non è soltanto estremamente parco di nuove uscite discografiche, ma è anche il periodo dell’anno nel quale la brevità della … Continua a leggere

23 dicembre 2019 · Lascia un commento

OPEN TO THE SEA – Another Year Is Over, Let’s Wait For Springtime (Midira, 2019)* Oltre due anni dopo il primo incontro, la cui risultante era già andata ben oltre … Continua a leggere

16 dicembre 2019 · Lascia un commento

THE HUMBLE BEE & BENOÎT PIOULARD – I Suppose I’m Your Future (Dauw, 2019) Nonostante i percorsi sostanzialmente diversi per durata e contenuto, l’incontro artistico tra Benoît Pioulard e Craig … Continua a leggere

13 dicembre 2019 · Lascia un commento

IAN HAWGOOD + PHIL TOMSETT – Fragmented Boundaries (Home Normal, 2019) Un lavoro come “Fragmented Boundaries” rappresenta la perfetta dimostrazione di come la genesi delle opere di sperimentazione ambientale sia … Continua a leggere

24 novembre 2019 · Lascia un commento

STEPHEN VITIELLO & MOLLY BERG – I Drew A Fish Hook, And It Turned Into A Flower (IIKKI, 2019) Il terzo capitolo in dieci anni del dialogo tra Stephen Vitiello … Continua a leggere

23 novembre 2019 · Lascia un commento

OHIO – Upward, Broken, Always (12k, 2019) A testimonianza di come mondi espressivi in apparenza lontani trovino punti di contatto e condizionamento reciproco, i navigati manipolatori di suoni Taylor Deupree … Continua a leggere

19 novembre 2019 · Lascia un commento

KNIVTID – Försiktig (Eilean, 2019) Tra le tante apprezzate peculiarità dell’etichetta Eilean, giunta ormai al termine del suo ciclo di cento uscite, vi è senz’altro quella di aver introdotto alla … Continua a leggere

13 novembre 2019 · Lascia un commento

INGA-LILL FARSTAD – Einstape (Eilean, 2019) Mentre le tenebre della stagione fredda avvolgono in maniera sempre più decisa le terre del profondo Nord dalle quali proviene, una copertina dalle tinte … Continua a leggere

12 novembre 2019 · Lascia un commento

VV.AA. – The Clyde Parker Project (Eilean, 2019) Mentre si avvia a conclusione, prevista alla fine dell’anno, il percorso di cento uscite dell’etichetta Eilean, il suo curatore Mathias Van Eecloo … Continua a leggere

15 ottobre 2019 · Lascia un commento

VIC MARS – Inner Roads And Outer Paths (Clay Pipe Music, 2019) Gli itinerari nella countryside inglese che ricorrono nei dischi di Vic Mars non rispondono semplicemente a un immaginario … Continua a leggere

6 ottobre 2019 · Lascia un commento

XU – Embodying Formlessness (Whitelabrecs, 2019) In piena coerenza con l’approccio creativo per cui qualsiasi fonte sonora può costituire materia viva da plasmare, nei sei brani di “Embodying Formlessness” Nicola … Continua a leggere

26 settembre 2019 · Lascia un commento

MATTEO UGGERI – The Next Wait (Infraction, 2019) Per un artista abituato a dosare nelle proprie opere tempi e sospensioni tra note, il concetto di attesa costituisce parte integrante di … Continua a leggere

22 settembre 2019 · Lascia un commento

ROBIN SAVILLE & OLIVER CHERER – Sizewell (Modern Aviation, 2019) Due musicisti eclettici raccontano in due lunghe tracce la duplice natura di un luogo rappresentato congiuntamente nei suoi aspetti paesaggistici … Continua a leggere

12 settembre 2019 · Lascia un commento

9T ANTIOPE – Grimace (Eilean, 2019) Dei quattro lavori finora pubblicati dal duo formato da Nima Aghiani e da Sara Bigdeli Shamloo, ai quali si aggiunge la recente collaborazione con … Continua a leggere

10 settembre 2019 · Lascia un commento

VALOTIHKUU – By The River (Hidden Vibes, 2019) Sotto l’alias Valotihkuu, Denis Davydov dispensa frequenti bozzetti elettro-acustici radicati nella contemplazione e nell’esplorazione di paesaggi naturali. Gran parte delle creazioni dell’artista … Continua a leggere

30 agosto 2019 · Lascia un commento

SKYPHONE – Marsh Drones + Hildur (Lost Tribe Sound, 2019) Tutto fuorché limacciose sono le acque del quinto album del terzetto Skyphone, appunto ispirato e originato dai paesaggi paludosi della … Continua a leggere

25 agosto 2019 · Lascia un commento

JUMPEL – Cabogato (Hidden Shoal, 2019) Ben sei anni sono trascorsi dall’ultima manifestazione di Joachim Dürbeck sotto l’alias Jumpel. Mentre in quell’occasione (“Bloc4”) l’artista tedesco aveva orientato la sua tavolozza … Continua a leggere

22 agosto 2019 · Lascia un commento

HOERA. – Jaunu (Granvat, 2019) Le singolari intersezioni elettro-acustiche di Hoera. (Bert Cools, Dries Laheye, Stijn Cools) si arricchiscono di un’ambiziosa base concreta. Il quarto album del terzetto belga trae … Continua a leggere

18 agosto 2019 · Lascia un commento

ADRIAN CORKER – Music For Lock Grooves (SN Variations, 2019) Come l’impressione di un carattere a stampa può differire ogni volta che viene accostato alla carta, così un singolo solco … Continua a leggere

17 agosto 2019 · Lascia un commento