WILLIAM RYAN FRITCH
Built Upon A Fearful Void
(Lost Tribe Sound, 2021)

Anche per un artista prolifico come William Ryan Fritch, alcune opere assumono un valore particolare. Il doppio album “Built Upon A Fearful Void” lo fa sia per estensione, sia per gli otto anni di accidentata elaborazione che vi hanno presieduto, dai quali è risultata una vera e propria summa dell’approccio del compositore californiano e delle sue intersezioni elettro-acustiche, dai contorni torbidi, polverosi, romanticamente desolati.

Un’originale selezione strumentale (dall’organo a pompa alla viola da gamba, dalla fisarmonica al banjo) plasma un itinerario d’ascolto di quasi cento minuti, sul filo di un’avvincente tensione orchestrale.

(pubblicato su Rockerilla n. 495, novembre 2021)

http://williamryanfritch.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.